L’archivista d’impresa

Corso di formazione - Modulo base
Giovedì 2 febbraio 2012
ore 9.30 – 18.00
c/o ASSOLOMBARDA
via Pantano, 9 - Milano
Venerdì 3 febbraio 2012
ore 9.30 – 13,30
Archivio di Stato di Milano
via Senato, 10 - Milano

Nel mondo delle imprese si avverte l’esigenza di affrontare con consapevolezza i cambiamenti intervenuti nel corso degli ultimi decenni. Nuove e impegnative sfide si sono affacciate per effetto del passaggio dal documento tradizionale al documento elettronico, nella tipologia, nell’uso, nelle modalità di gestione, nel concetto stesso di documento, mentre gli archivi storici delle imprese devono innovare piani e modalità di intervento sia nel campo della tutela sia nel campo della valorizzazione e comunicazione. Molti sono i fattori che hanno trasformato, profondamente e con rapidità, la struttura delle imprese italiane:
• processi di riorganizzazione aziendale dovuti ad acquisizioni, cessioni, fusioni, cambi di vertice e di compagine societaria,
• introduzione di nuovi modelli organizzativi,
• cambiamenti nelle strategie (e negli strumenti) di comunicazione,
• definirsi di nuove cornici legislative ed emanazione di nuove norme,
• intensificarsi dei processi di innovazione tecnologica.
Questo insieme di condizioni, da una parte, offre all’archivista l’opportunità di proporsi in contesti che hanno nuovi e specifi ci bisogni di gestione documentale e di organizzazione dei loro archivi, dall’altra, impone la necessità di acquisire nuove competenze e sensibilità, per proporsi in modo efficace al mondo delle imprese. Il corso si pone l’obiettivo di fornire - a chi è già in possesso degli elementi base della formazione archivistica o a chi già opera in un’azienda e si occupa di organizzarne gli archivi - gli strumenti e le informazioni necessarie
per poter operare in un’impresa, vale a dire all’interno di una realtà orientata al business e dunque attenta all’efficienza organizzativa e al contenimento di costi, senza però trascurare gli obbiettivi culturali e professionali di fondo.
Il corso è studiato per chi:
• già in possesso di una formazione archivistica tradizionale, intenda arricchire il proprio bagaglio di competenze in nuove direzioni; in particolare si rivolge a
• studenti delle scuole di archivistica o di corsi di laurea con discipline archivistiche,
• archivisti junior,
• liberi professionisti già con esperienza ma che non si sono ancora confrontati con archivi aziendali o, se è loro capitato, hanno avvertito l’esigenza di consolidare il proprio bagaglio di esperienze;
• all’interno di un’azienda (pur non essendo in possesso di una specifica formazione archivistica) si occupa della gestione dei flussi documentali (archivio corrente e di deposito), o della documentazione storica a fini culturali oltreché legali e amministrativi (archivio storico).

CONTENUTI

ARCHIVISTI NELLE IMPRESE
La professionalità dell’archivista nell’approccio all’impresa: competenze e sensibilità – “Perché l’Archivio?”: vendere il programma archivistico all’azienda – La costruzione di un progetto e la presentazione di un piano di intervento: quantificazione dei costi e (soprattutto) prospetto dei benefi ci attesi.
IL CONTESTO NORMATIVO
Vincoli di legge per la conservazione della documentazione – Accesso, consultabilità, privacy – Legislazione archivistica e ambiti di applicazione per gli archivi d’impresa.
IL CICLO DI VITA DEI DOCUMENTI
L’archivio nella sua dimensione di fl usso; archivio corrente, di deposito e storico – L’attività di records management
– Sedimentazione naturale e concentrazione artifi ciale in un archivio d’impresa: passaggi di proprietà e custodia –
L’archivio ibrido (parte digital-born, parte cartaceo): la gestione del documento elettronico e i problemi posti dal trovarsi al centro di una trasformazione epocale in atto.
CONOSCERE L’IMPRESA
Acquisire le informazioni per condurre il lavoro con consapevolezza: ricerche preliminari e strumenti di studio – Settori d’attività; caratteristiche giuridiche, organizzative ed economico-produttive – Rapporti interni e rapporti esterni – La scheda ISAAR per la descrizione dei soggetti produttori.
I DOCUMENTI DELL’ARCHIVIO D’IMPRESA: TIPOLOGIE TRADIZIONALI
Le scritture societarie e gli organi di governo (presidenza, consigli ecc.) – Il management interno (le direzioni)
– Principali tipologie documentarie (documentazione amministrativa e contabile, documentazione tecnica e progettuale) – Strutture centrali e periferiche – Archivi aggregati – Archivi personali.
I DOCUMENTI DELL’ARCHIVIO D’IMPRESA: NUOVE TIPOLOGIE
La documentazione iconografi ca, fotografica, audiovisiva, multimediale – Archivi del prodotto e archivi tecnici.
GLI INTERVENTI ARCHIVISTICI
Ricognizione, censimento, selezione della documentazione – Attribuzione delle serie archivistiche in base al
criterio funzionale – Valutazione delle lacune e politica delle acquisizioni – Descrizione inventariale (norme ISAD).
STRUMENTI INFORMATICI
Il sistema informativo integrato – I software archivistici (un panorama della situazione) – Il Digital Repository
(non è mai troppo presto per iniziarlo!).
VALORIZZARE E COMUNICARE
“Parlare” a un pubblico: le motivazioni e la lezione dall’esperienza – Strumenti e metodi – Opportunità e uso del web.
ARCHIVI DI IMPRESA E MUSEI DI IMPRESA
Una panoramica della situazione.

MODALITÀ DI INTERVENTO
Il corso si sviluppa nell’arco di due giorni attraverso moduli frontali ed esercitazioni. Saranno forniti materiali di supporto. A tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato di frequenza.
SEDE
MILANO
Giovedì 2 febbraio 2012 – ore 9.30 – 18.00
c/o ASSOLOMBARDA via Pantano, 9
Venerdì 3 febbraio 2012 – ore 9.30 – 13,30
Archivio di Stato di Milano via Senato, 10
QUOTE DI ISCRIZIONE (Iva inclusa)
Soci ANAI Juniores ...................................... € 160,00
Soci ANAI Ordinari e dipendenti e collaboratori di Sostenitori ANAI e associati MUSEIMPRESA ........................ € 220,00
Non soci ........................................ € 365,00
Se in possesso dei requisiti richiesti, è possibile associarsi all’ANAI per usufruire delle agevolazioni riservate a
SOCI e SOSTENITORI. Per informazioni si rinvia alla pagina “Come associarsi” del sito internet dell’Associazione
oppure all’indirizzo della segreteria: via Giunio Bazzoni 15 - 00195 Roma - tel/fax 06 37517714 – e-mail
segreteria@anai.org
MODALITÀ D’ISCRIZIONE E PAGAMENTO
Per partecipare al Seminario è necessario compilare e spedire via e-mail o fax alla Segreteria Organizzativa
presso ANAI o Museimpresa il modulo d’iscrizione allegato. Entro cinque giorni dalla conferma dell’iscrizione
occorre inviare copia della documentazione del pagamento. Gli Enti che necessitano di fattura per effettuare il
pagamento lo devono dichiarare per iscritto. In caso contrario, l’iscrizione non sarà ritenuta valida.
In caso di rinuncia si deve dare tempestiva comunicazione ESPLICITA.
Il pagamento deve essere effettuato tramite:
bonifi co bancario sul CCB n. IBAN IT42R0103003203000001552067
intestato a: ANAI, via Giunio Bazzoni, 15 - 00195 Roma (Monte dei Paschi di Siena, Agenzia Roma 3, Via Cola
di Rienzo, 240 – Roma).
Termine iscrizioni: 30 gennaio 2012.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

MUSEIMPRESA
via Pantano, 9 – 20122 Milano
Tel. 02.58370502 / fax 02.58304910 - segreteria@museimpresa.com
ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARCHIVISTICA ITALIANA
via Giunio Bazzoni, 15 - 00195 Roma
Tel./fax 06.37517714 - segreteria@anai.org - www.anai.org
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

AllegatoDimensione
icorsoanaimuseimpresalarchivistadimpresamilano.zip146.48 KB